Questo sito utilizza cookie tecnici per scopi di analisi dei navigatori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi le Condizioni d'Uso.

Il sostegno a distanza è un aiuto concreto che interviene direttamente, permettendo ad un bambino di frequentare la scuola e soddisfare i propri bisogni primari.

E' molto più di un mero aiuto economico, poichè stabilisce un vincolo di solidarietà, di comprensione e vicinanza tra persone di provenienze diverse.

Il Sostegno a distanza permette di

  • Pagare l'iscrizione a scuola e acquistare tutto il materiale didattico necessario;
  • Garantire visite e cure mediche;
  • Occuparsi dell'alimentazione e del vestiario del bambino sostenuto;
  • Iscrivere i bambini all'anagrafe;
  • Sostenere anche la scuola, la famiglia e indirettamente la comunità di cui il bambino fa parte.
Pubblicato in SAD

Inaugurata il 15 gennaio 2009 la Garderie Unautremonde ospita gratuitamente 42 bambini provenienti da una baraccopoli del quartiere di Medina e 50 bambini di estrazione sociale più abbiente del quartiere di Gibraltar 2 di Dakar, che versano un contributo mensile di circa 18 euro. 
Diversamente da tutte le strutture scolastiche pubbliche o private del Senegal, la Garderie Unautremonde è l’unico asilo a tempo pieno (dalle 8.00 alle 17.00) con 4 classi materne, una prima, una seconda e una terza classe elementare per garantire una formazione educativa accurata e di ottimo livello, fornendo quotidianamente il pranzo e due merende.

 

In molti quartieri di Bamako, la capitale del Mali, i bambini vivono in famiglie con condizioni economiche decisamente precarie. Per questo motivo molto spesso sono obbligati a cominciare a lavorare fin da piccoli, senza poter frequentare nemmeno la scuola elementare.

Questo lascerà loro per tutta la vita in una situazione di emarginazione e senza prospettive future.

Con il sostegno a distanza la nostra associazione vuole porre rimedio a questa gravissima piaga sociale, impegnando le donazioni raccolte in Italia per inserire e seguire nel loro processo scolastico i bambini più bisognosi di aiuto. UnAltroMondo ha deciso di occuparsi in particolare di tre quartieri: Banconi, Kalaban Coura e Djicoroni Para.

Pubblicato in Sostegno a distanza Mali

In alcuni villaggi nel distretto di Kancheepuram, vicino alla capitale del Tamil Nadu, sono presenti molte famiglie fuori casta, meglio denominate come intoccabili (dalit).

Per i figli di queste famiglie è molto difficile ricevere un'educazione in quanto vengono discriminati e non viene riconosciuto loro nemmeno un minimo di educazione.

Una buona istruzione scolastica in India è affidata alla scuole private. I costi sono onerosi e le famiglie dalit non possono permettersi di mandare a scuola i loro figli che sono costretti, invece, ad iniziare a lavorare molto presto per incrementare il reddito familiare.


Sostienici adesso

Clicca qui per effettuare una

  

Newsletter

Per essere sempre informato
sulle attività e sui progetti di
UnAltroMondo Onlus

  

Ultimi aggiornamenti

Un GRAZIE di cuore 
a chi ha scelto 
di devolvere i
l 5 x 1000
dell'anno 2015
alla nostra associazione
consentendoci di 
ricevere 15.124,29 Euro
per sostenere i nostri progetti !