Questo sito utilizza cookie tecnici per scopi di analisi dei navigatori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi le Condizioni d'Uso.

Stop Malaria - La strage silenziosa (2009)

Obiettivo: Diminuzione dell'incidenza della malaria attraverso la prevenzione; senzibilizzazione; pressione sulle istituzioni per una soluzione.

Documenti allegati:
Dossier Stop Malaria (182.79 kb)
Relazione attività in Mali al 31.12.07 (87.97 kb)

Di malaria muore una persona ogni 30 secondi, principalmente bambini al di sotto dei 5 anni (3000 bambini al giorno!) e donne in gravidanza.
Attualmente è la malattia con la più alta mortalità nel mondo.

Cos'è: la malaria è una malattia infettiva causata da protozoi del genere Plasmodium, trasmessi all'uomo da zanzare femmine del genere Anopheles.

Si stima che ogni anno questa malattia colpisca dai 300 ai 500 milioni di persone: il 90% dei casi si presenta nell'Africa sub-sahariana, dove negli ultimi 25 anni c'è stato un aumento del 40% dei casi.
Non esiste ancora un vaccino che possa contrastarla: questa sarebbe la soluzione che potrebbe stroncare il tasso di mortalità e sradicarla.
Esistono, invece, farmaci che possono curarla e arginarne gli effetti, ma che presentano diversi problemi.

La clorochina, utilizzato comunemente dalla popolazione, risulta ormai inefficace (le zanzare hanno sviluppato un ceppo di resistenza a questo componente); altri farmaci risultano "troppo complicati" da prendere, cosa aggravata dall'insufficienza di strutture sanitarie, o troppo costosi.

La malaria è una malattia dei poveri: è scandaloso che, non traducendosi in un buon business, non vengono stanziate sufficienti risorse per risolvere o quanto meno diminuire drasticamente il problema.
Importante risulta essere la prevenzione, intesa come utilizzo di repellenti e zanzariere (non dimentichiamo che la malaria è una malattia trasmessa da un vettore che è la zanzara anofele).
Per esempio, in un villaggio dove erano state installate zanzariere e la gente era seguita nell'utilizzo, si verificava un abbattimento dal 40% al 3% dell'incidenza della malaria.

Sito ufficiale di Stop Malaria: www.stopmalaria.it

 

Progetto di UnAltroMondo: STOP MALARIA MALI

65641 445330458883881 2015757246 n
Distribuzione di materiale informativo e zanzariere in occasione della campagna Stop Malaria in Mali, 2012 

Torna a inizio pagina

Sostienici adesso

Clicca qui per effettuare una

  

Newsletter

Per essere sempre informato
sulle attività e sui progetti di
UnAltroMondo Onlus

  

Ultimi aggiornamenti

Un GRAZIE di cuore 
a chi ha scelto 
di devolvere i
l 5 x 1000
dell'anno 2015
alla nostra associazione
consentendoci di 
ricevere 15.124,29 Euro
per sostenere i nostri progetti !