Questo sito utilizza cookie tecnici per scopi di analisi dei navigatori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi le Condizioni d'Uso.

Chi Siamo

Chi Siamo

UnAltroMondo Onlus è un'associazione di volontariato impegnata nella cooperazione internazionale.

Come operiamo

Come operiamo

I progetti di UnAltroMondo onlus si basano sui principi dell'autorganizzazione e della reciprocità. La vera solidarietà è far sì che i popoli ritrovino la fiducia in se stessi, si organizzino e promuovano progetti di sviluppo realmente utili a se...

Cosa facciamo

Cosa facciamo

UnAltroMondo Onlus si occupa di sostegno a distanza, interventi in ambito educativo-formativo e sanitario-ambientale (campagna stop-malaria) e microcredito. Inoltre organizza campi di volontariato estivi e offre opportunità di soggiorni solidali in Mali.  A livello internazionale...

  • Chi Siamo

    Chi Siamo

  • Come operiamo

    Come operiamo

  • Cosa facciamo

    Cosa facciamo

Volontariato estivo


I bambini vi aspettano!


A breve ripartono 
i preparativi per i campi di lavoro in Mali 2019 !


Per saperne di più, 

cliccate qui

  

In campo con l'UKCK


     

        Squadra di calcio
      "UKClub Kalaban",
      il  nostro primo progetto
      educativo in campo sportivo, 
     nato in collaborazione
     con UKClub Martinengo
 
    Per saperne di più

  

Raggiungici a Bamako!

   

Leggi qui
come partecipare attivamente
alla realizzazione
dei nostri progetti
nella capitale del Mali

oppure scrivici
per saperne di più

  

Come operiamo

L’obiettivo principale di UnAltroMondo Onlus è la promozione e realizzazione di iniziative di solidarietà a favore della difesa dei diritti sanciti dalla dichiarazione universale dell’uomo sia in Italia sia nei Paesi in via di sviluppo. Riguardano in primo luogo l’istruzione e la formazione professionale, l’assistenza sociale e sanitaria, nonché la promozione dello scambio culturale fra le popolazioni.

I nostri progetti di cooperazione in supporto alle fasce disagiate delle popolazioni nel Sud del mondo si basano sulla collaborazione con associazioni già presenti sul posto nonché la formazione di gruppi di volontari del luogo avviando processi di auto-organizzione e promuovendo il principio di reciprocità, con l'obiettivo di incoraggiare lo sviluppo autonomo degli individui e di moltiplicare l'azione tramite l'aiuto reciproco dei gruppi coinvolti.

L'auto-organizzazione implica il coinvolgimento della popolazione locale nelle decisioni e nella gestione di iniziative utili, per raggiungere degli obiettivi concreti tra cui l’autofinanziamento delle attività stesse da parte della comunità.

Agire secondo il principio di reciprocità significa che le persone che ricevono aiuto si impegnano ad aiutare gli altri: Se le condizioni del tuo quartiere sono migliorate grazie alla realizzazione di un progetto, puoi fare qualcosa per migliorare le condizioni di un altro quartiere; se hai imparato a scrivere e a leggere puoi insegnare ad altri. Le attività, infatti, vengono riproposte a nuove persone da coloro che per primi le hanno sperimentate, di modo che l'azione si moltiplica in modo esponenziale coinvolgendo sempre più persone.

Il vero aiuto, la vera solidarietà è far sì che i popoli ritrovino la fiducia in se stessi, si rialzino, si organizzino e promuovano progetti di sviluppo realmente utili a se stessi e non agli interessi dei capitali internazionali o di poche persone locali.


 

 

École Unautremonde

Scopri tutta la storia della
École UnAutreMonde
a Dakar (Senegal) !

Clicca qui
  

Sostienici adesso

Clicca qui per effettuare una

  

Newsletter

Per essere sempre informato
sulle attività e sui progetti di
UnAltroMondo Onlus

  

Ricerca i nostri progetti

Ricerca fra i nostri progetti

Tag

  

Ultimi aggiornamenti

RINGRAZIAMO  DI CUORE  
chi ha devoluto
i
l 5 x 1000
dell'anno 2016
alla nostra associazione
consentendoci di 
ricevere 15.773,54 Euro
per sostenere i nostri progetti !