Questo sito utilizza cookie tecnici per scopi di analisi dei navigatori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi le Condizioni d'Uso.

L'ammalato immaginato allo Spazio Teatro 89 (30 maggio 2015)

il laboratorio teatrale dello Spazio Aperto Multietnico
in collaborazione con l'associazione culturale Atelier Teatro
presentano Sabato 30 Maggio alle21.00
allo Spazio Teatro 89 in via Fratelli Zoia 89

l’ammalato immaginato

liberamente tratto da un’idea di Molière

adattamento a cura di Giulia Salis e Ruggero Caverni - disegno luci Marco Giacomini - musiche Ruggero Caverni - regia Giulia Salis e Ruggero Caverni

interpreti
Anna Kovalova - Dea Viganò - Eleonora Divincenzo - Federico Moretti - Marco Tedeschi - Marco Di Sotto - Maurizio Polenghi - Milena Pedrazzi - Nunzia Schiavone - Riccardo Paolo Interlandi - Rosy Abate

QUOTA DI PARTECIPAZIONE [OFFERTA MINIMA 10 €]

L’incasso della serata verrà devoluto interamente al progetto UnAltroAsilo UnaVoltaPerSempre